Murakami Haruki – Nella vita ci sono….

Nella vita ci sono cose che possono essere cambiate e altre che sono irreversibili.
Lo scorrere del tempo è un processo irreversibile.
Arrivati a un certo punto non si può più tornare indietro. […]
Col passare del tempo, alcune cose finiscono per assumere
una rigida forma definita, come il cemento che si solidifica in un secchio.
A questo punto non si può più invertire la rotta.
cancello chiuso
Riflessione.
La saggezza, individuale, sta nel capire davvero cosa valga la pena cambiare, anche se non si è più giovani, e, quando si è capito, lottare perchè quegli aspetti, che si sono riconosciuti negativi nella nostra persona, nel nostro carattere, spariscano, o perlomeno si attenuino. Ciò che non può essere più cambiato va accettato, perchè se è ormai solido come…”il cemento che si solidifica in un secchio”….può essere dannoso insistere in un cambiamento che creerebbe solo delle “spaccature”. L’accettazione di come si è, dopo aver lottato contro ciò che non è buono, è una grande prova di maturità: anche il tronco dell’albero, raggiunta una certa altezza, non si può più piegare, ma: storto o dritto ha, sicuramente una sua maestosità, bellezza e utilità!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...