Archivio | 28 luglio 2013

Hoda Ablan – Inizio

pianista

Tu sei li, costruisci casa
e io sono qui, distruggo un ricordo:
la nostra casa, aperta a tutti
e la mia memoria che era aperta al tuo viso.


Quando se ne è andato
di lui mi è rimasto
solo me stessa.