Archivio | 13 settembre 2014

S. Nelli

20140913-234609.jpgSai un giorno sarai felice e ti guarderai indietro.
Quasi non ci crederai nel renderti conto che milioni di cose che pensavi fossero insuperabili adesso ti fanno sorridere.
E sì, sei riuscita ad andare avanti, con grande dignità hai lottato, hai pianto quasi orgogliosa delle lacrime.
Hai varcato porte, abbattuto muri e risanato ferite, ed eccoti là adesso, a guardare tutto questo dietro te con uno splendido sorriso.