Federica Maneli – Da “storie mai scritte”

IMG_3782… Ero una brava ragazza, di quelle che in giro non ne trovi.
 Mettevo l’anima in tutto ciò che facevo, soprattutto nell’amare le persone.
 Perdonavo sempre e chiedevo scusa sebbene avessi ragione.
 Mi legavo subito alla gente, e quando lo facevo era per sempre.
 Seria, buona, con un cuore immenso.
Poi arrivano le pugnalate.
 La prima e ti rialzi.
 La seconda e ti rialzi.
La terza e ti rialzi. 
La quarta, e inizi ad essere stanca.
 La quinta e inizi a non farcela più. 
Cambi.
 Ti chiudi a riccio per difenderti da un mondo che sa farti solo male. Pungi chiunque si avvicini per proteggere l’ultimo pezzo di cuore rimastoti.
 E vuoi stare sola, senza nulla intorno,tu il mare e il tuo dolore, a chiederti cosa hai sbagliato.
 Cosa peggiore, smetti di amare e di essere quella che sei.
 Smetti di essere.
 Inevitabilmente,cambi.

2 thoughts on “Federica Maneli – Da “storie mai scritte”

  1. In ascolto

    Raccontami del destino che ti ha voluto
    Dimmi del sogno che ti ha ingannato
    Parlami del tuo lasciarti vivere
    Ascolterò in silenzio
    Guarderò i tuoi occhi tingersi di rugiada
    Amerò il tuo sguardo di malinconia
    Asciugherò le tue lacrime
    Accarezzerò il tuo volto
    Prenderò il tuo fardello di dolori
    Ti porterò un canestro di nuove gioie
    Dipingerò per te nel cielo
    Un universo nuovo.
    La sera scenderà leggera
    E l’ultimo raggio di sole
    Accarezzerà i nostri capelli bianchi.

    Stupisce quanto possano coincidere i momenti della vita. Questa poesia è stata scritta da un inguaribile , uno che vede la vita scorrere, ma non cede alla tentazione di smettere di amare.
    Un abbraccio
    Giancarlo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...