Archivi

Sevillanas del adios – Canto popolare spagnolo

barca solitudine
“La barca si va facendo piccola quando si allontana sul mare.
Quando si allontana sul mare e quando si va perdendo,
che grande è la solitudine
Non andartene ancora, non andartene per favore
perché anche la mia chitarra piange quando dice addio.
Questo vuoto che lascia l’amico che se ne va
è come un pozzo senza fondo che non si può riempire”.

S. Tamaro – L’amicizia

fiore quadrifoglio
L’amicizia è uno dei sentimenti più belli da vivere
perché dà ricchezza, emozioni, complicità e
perchè è assolutamente gratuita. Ad un tratto ci si vede
ci si sceglie, si costruisce una sorta di intimità; si può
camminare e crescere insieme pur percorrendo strade differenti,
pur essendo distanti, come noi due, centinaia di migliaia di chilometri.

Poesia cinese ignoto (intorno al 100 a. C.)

uomo paesaggio

Gli amici.
Se tu venissi, portato in carrozza
e io avessi una giubba da contadino
e ci incontrassimo un giorno così per la strada
tu scenderesti e ti inchineresti.
E se tu vendessi acqua
e io venissi a passeggiare montato a cavallo
e ci incontrassimo un giorno così per la strada
io smonterei dinanzi a te.

Riflessione.
L’amicizia, quando è vera e grande, rende possibile l’incontro tra i re e i potenti della terra e gli umili e gli sconfitti dalla vita! Essa è un sentimento più duraturo dell’amore, perchè per sopravvivere non gli serve il “fuoco della passione”, ma gli è sufficiente “la luce di un sorriso”!

A.Schwarz Bart – La sofferenza del giusto

fiore con goccia

Se un uomo soffre da solo, è chiaro che la sua pena resta solo per lui. Ma se un altro lo guarda e dice: “Quanto soffri, fratello?”, prende il male dell’amico negli occhi suoi. E se è cieco, lo prende con gli orecchi e se è sordo, con le mani. E se l’altro è lontano e non lo può vedere, sentire, toccare, allora può forse indovinarlo. Ecco quello che fa il giusto: egli indovina tutto il male che esiste sulla terra e se lo prende in cuore.

S. Kracauer – Crescere insieme…

margheritine
Crescere insieme senza perdere la propria identità,
donarsi per possedere in forma allargata,
fondersi in un tutto unico e tuttavia continuare
ad esistere ciascuno per proprio conto:
questo è il segreto del vincolo dell’amicizia.

Anais Nin

Ogni amico rappresenta per noi
un mondo, un mondo che senza dubbio
non esisteva prima del suo arrivo,
un mondo nuovo che nasce
nel momento dell’incontro.
Anais Nin

20130411-092707.jpg

Hermann Hesse – Due persone…

20130417-204753.jpg

Due persone possono andare d’accordissimo, parlare di tutto ed essere vicine. Ma le loro anime sono come fiori, ciascuno ha la sua radice in un determinato posto e nessuno può avvicinarsi troppo all’altro senza abbandonare la sua radice, cosa peraltro impossibile. I fiori effondono il loro profumo e spargono il loro seme perchè vorrebbero avvicinarsi, ma il fiore non può fare niente perchè il seme giunga nel posto giusto; tocca al vento che va e viene come vuole.

 

Jorge Luis Borges – Non posso darti ….

fiordaliso

Non posso darti soluzioni per tutti i problemi della vita. Non ho risposte per i tuoi dubbi o timori. Posso, però, ascoltarli e condividerli con te. Non posso cambiare nè il tuo passato nè il tuo futuro; però, quando serve sarò vicino a te. Non posso cancellare la tua sofferenza; posso, però, piangere con te. Non sono gran cosa, però sono tutto quello che posso essere.

Cicerone – Grande è l’amicizia

rododendro1 copia
L’amicizia alimenta buone speranze che rischiarano il futuro e non permette all’animo di dedprimersi e di abbattersi.
Chi guarda un vero amico in realtà è come se si guardasse in uno specchio.
E così gli assenti diventano presenti, i poveri ricchi, i deboli forti e quel che è più difficile a dirsi i morti vivi; tanto intensamente ne prolunga l’esistenza, il rispetto, la memoria e il rimpianto degli amici.
Cicerone