Archivio tag | giovinezza

Saggezza -Sara Teasdale

farfalla azzurra

Quando avrò smesso di spezzarmi l’ali
contro l’insufficienza di ogni cosa
e imparato che dietro ogni cancello
duro ad aprirsi un compromesso aspetta,
quando saprò guardare fissa in volto
la vita senza scosse, fredda e calma,
lei mi darà la Verità- un gran dono –
e in cambio avrà da me la giovinezza.
(da Gli amorosi incanti)

Pasqua – Ada Negri

Fiori di mandorlo

E con un ramo di mandorlo in fiore,
a le finestre batto e dico: «Aprite!
Cristo è risorto e germinan le vite
nuove e ritorna con l’april  l’amore
Amatevi tra voi pei dolci e belli
sogni ch’oggi fioriscon sulla terra,
uomini della penna e della guerra,
uomini della vanga e dei martelli.
Aprite i cuori. In essi irrompa intera
di questo dì l’eterna giovinezza ».
lo passo e canto che la vita è bellezza.
Passa e canta con me la primavera.

Sentirsi giovani

Le età che comprendono gli anni della giovinezza non sono solo un momento della vita di ognuno, ma una “situazione dell’anima”. Essere giovani significa avere: forza di volontà, fantasia fervida, forti emozioni,  e ,in sintesi, una “sorgente interiore” alla quale quotidianamente attingere. Con il passare degli anni possono comparire sul volto di ogni persona, anche il più curato, profonde rughe, ma esse ben vengano, non danno preoccupazione: la preoccupazione giunge quando le rughe si formano nell’anima, perché si è “spento” l’entusiasmo iniziale.     Con il trascorrere del tempo il cuore può tremare, la fiducia può venire a mancare, le forze morali e fisiche possono diminuire e lo spirito può, a motivo di tutto quanto detto, precipitare nella polvere…E’ necessario non dimenticare che il “gioco della vita ” può e deve essere intrapreso a tutte le età, perché il desiderio di stupore, l’infinita, infantile curiosità di sapere cosa riserverà il futuro è senza Tempo. Al centro dei nostri cuori c’è una “centrale” capace di ricevere gli impulsi riguardanti: la bellezza, la speranza, il coraggio, e finché essa sarà “attiva” resteremo giovani, pur avendo 90 anni! Solo cinismo, pessimismo, egoismo possono farci precipitare in una vecchiaia senza fine anche a 20 anni e “ibernare” il nostro CUORE….vegliamo perché ciò non…ci accada…. e ascoltiamo sempre ciò che  il cuore suggerisce…

Poppies copia