Cosa sai? (io)

marg
Cosa sai,
degli attimi passati
ad aspettare
che il suono
della tua voce
ancora
mi raggiunga?
E che possono dirti,
le ore
delle mie notti,
trascorse
a cercare nel buio
il tuo ricordo?
No, tu non sai
quanto male fa
il chiarore dell’alba,
che giunge senza te,
ed illumina
una casa,
più vuota di un guscio
vuoto
di lumaca…
La casa che conserva
tutt’oggi,
il tuo passaggio,
e che,
seppure illuminata,
geme
nel chiarore dell’alba….

One thought on “Cosa sai? (io)

  1. quando si ama si si accetta di essere lasciati per la felicità dell’altro, fa male, ma fa ancora più male sapere che l’altro non vive quella felicità che credevi avergli donato.
    combattere per il proprio amore , non sotrarsi ai suoi capricci. Ma le vita scherza con i sentimenti e lascia sul campo vittime e carnefici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...